Piatti tipici dell’Argentina

ambasciatargentina.it

Antica cultura gastronomica

La cucina argentina è un mix strabiliante di ricette tipiche indigene, ma che hanno risentito nel corso degli anni delle influenze delle cucine delle altre Nazioni. Sapori davvero unici legati alla grande e antica cultura gastronomica, di questo Paese cosi solare e appassionato; caldo e speziato proprio come i suoi cibi.

I piatti della tradizione

L’Argentina è per antonomasia il Paese della carne, a questo alimento sono dedicati la massima parte dei piatti e delle pietanze, servita in vari modi è sempre squisita e saporita, spesso accompagnata dalla pasta; che in Argentina è più che altro un contorno; i piatti tipici sono molto differenti da una regione all’altra, tranne alcuni che sono identici e popolari in tutto il Paese. A Buenos Aires ad esempio la gastronomia mostra moltissimo le contaminazioni della cucina italiana e di quella spagnola. Un viaggio in Argentina rende obbligatorio assaggiare le ricche pizze argentine, i golosi  stufati, le bistecche alla milanese, le paste fresche e gli gnocchi conditi con sugo di carne.

Asado argentino

L’asado è una pietanza gustosissima, a base di carne di manzo, cotta alla brace con un metodo lentissimo che ne esalta il sapore, . Per la preparazione generalmente si utilizza il taglio reale, ottimo anche per fare il brodo,, che in Argentina viene chiamato “asado de tira”. La pietanza viene completata con le “entrañas”,ovvero  le interiora, i “chorizos”, le salsicce normali e  le salsicce di sangue.dette “morcillas”; la salsa di accompagnamento è sempre il chimichurri,  salsa tipica dell’Argentina a base di prezzemolo, origano e peperoncino, abbastanza liquida, gli ingredienti principali vengono amalgamanti con olio, aceto,  pepe, e aglio.

Empanada

Un’altra squisitezza argentina sono le empanada, una specie di panzerotto a forma di mezzaluna, diciamo la versione argentina e molto più incisiva delle nostre crépes; origine spagnola,  è uno dei piatti più tipici argentini, sempre presente sulle tavole per  le feste. Vengono ritte o cotte  al forno,  a seconda della regione. Anche il ripieno è differente a seconda della posizione geografica,  quelli di base sono quelli di carne, mais, cipolla e formaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *