Chi è Paulo Dybala, attaccante argentino in Italia

Paulo Bruno Exequiel Dybala nasce il 15 novembre 1993 a Laguna Larga, città argentina a 55 km dalla capitale provinciale Còrdoba. Dybala è un calciatore argentino, attaccante della Juventus e della nazionale argentina, pesa 80 Kg ed è alto 177 cm.

La carriera sportiva inizia con le giovanili in Instituto Atlético Central Cordoba, società polisportiva conosciuta solo come Instituto (Sigla IACC). Gioca come giovanili da 2003 al 2011 e come professionista dal 2011 al 2012, 38 presenze totali e 17 goal. In Italia arriva nel 2012 acquistato dal Palermo, attualmente in Serie C, qui si sono ottenute 89 presenze e 21 reti. Si arriva nel 2015 alla Juventus con 71 reti ottenute e 172 presenze. Paulo Dybala dal 2015 ha ottenuto 29 presenze nella nazionale Argentina e due goal. Nel 2019 ha vinto il bronzo nella Coppa America.

Il 73° minuto contro il Napoli

Juventus Napoli del 7 aprile 2021 è stata vinta in casa 2 a 1, per i bianconeri hanno segnato Cristiano Ronaldo al 13° e Paulo Dybala al 73°, mentre per i celesti Lorenzo Insigne al 90° nel calcio di rigore (clicca qui).

Le statistiche indicano 12 tiri totali per la Juventus e 14 per il Napoli, 46% di possesso palla contro il 54%, 515 passaggi contro i 579 dei celesti, precisione nei passaggi 87% contro 88%. Zero espulsioni, ammonizioni 1 contro 2. Con la vittoria, la Juventus conquista nuovamente il terzo posto in fascia Champions prima conquistato da Atalanta che è al 4 posto. Il Napoli deve combattere per i prossimi europei visto che con quattro vittorie precedenti è al quinto posto in fascia Europa League.

Dybala lo vogliono tutti i grandi club europei.. un anno per scegliere

Il goal di Dybala a fine della partita accontenta le aspettative della Juventus, il giocatore ha un anno di contratto e qualcuno spera di poterlo tenere ancora per molto in squadra, da tempo si parla di trattative, offerte e proposte con club europei, i bianco neri sono incerti soprattutto dopo questo gioco a tre che ha entusiasmato gli spalti e anche tecnici e tifosi celesti.

Infatti, è bene in campo l’incrocio Ronaldo, Dybala, Chiesa e le parate di Buffon. Dal Napoli sulla partita è arrivata questa dichiarazione “Juventus Napoli del 7 aprile 2021 è stata vinta in casa 2 a 1, per i bianconeri hanno segnato Cristiano Ronaldo al 13° e Paulo Dybala al 73°, mentre per i celesti Lorenzo Insigne al 90° nel calcio di rigore.

Lo vince la Juventus il recupero con il Napoli. Gli azzurri lottano fino all’ultimo assalto ma alla fine valgono i gol di Ronaldo e Dybala. Il Napoli comincia benissimo con un’occzione di Zienlinski. Poi poco prima del quarto d’ora Chiesa inventa un numero sulla destra per Cr7 che in volée di destra infila l’angolo. Il Napoli si riprende ma Buffon si oppone a Di Lorenzo e poi a Insigne. Fatale l’ingresso di Dybala che segna una rete alla sua maniera: sinistro tagliente come una lama nell’angolo opposto.”

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*