Come stampare una pagina web

Il web è un mondo ricchissimo di opportunità. Quando ci troviamo nel mondo dell’online è possibile trovare una serie contenuti, tutti diversi tra di loro. Alcuni ci possono essere utili per le ricerche, altri ancora sono divertenti, nella maggior parte dei casi, però, per molti risulta difficile poterli leggere sul web, per questo motivo scelgono di stamparli. Questa pratica è molto utilizzata, in quanto si preferisce più leggere in formato cartaceo che sullo schermo del dispositivo.

La stampa è una tecnologia fantastica, permette di poter organizzare tutto il sapere in un solo supporto. Questa con il tempo si è andata ad evolvere sempre di più, fino alla creazione di aziende che oggi permettono ai vari uffici di fittare tale mezzo: non a caso su internet impazzano le ricerche noleggio stampante Roma, una soluzione comoda ed economicamente vantaggiosa rispetto al suo acquisto.

In ogni caso puoi incappare in una pagina web che ti interessa e vuoi decidere di leggerla in formato cartaceo, ma come fare? È un dilemma che affligge chi di tecnologia è poco pratico, vediamo come risolverlo.

Stampare una pagina web, cosa fare inizialmente

Quando si tratta di dover stampare una pagina intera, ma in generale qualsiasi contenuto del web o presente sul proprio dispositivo, bisogna attuare una serie di misure che ci permettano ovviamente di svolgere l’azione. In primis bisogna accertarsi che la nostra stampante sia accesa e che ci sia all’interno l’inchiostro disponibile per far uscire alla perfezione il tutto. Inoltre, se si possiede una stampante wifi, bisogna assicurarsi che sia connessa alla rete, così da svolgere in pochi secondi la procedura di stampa del contenuto.

Le procedure da seguire

Passiamo al fulcro centrale dell’articolo, ovvero come stampare una pagina web. In realtà si tratta di un processo molto semplice e che in pochi secondi è possibile memorizzare. Ecco quindi che per prima cosa aprite la pagina che vi interessa stampare all’interno del browser. Molti utilizzano la combinazione di tasti, risulta una valida alternativa veloce per poter stampare: schiacciate Ctrl+P (su Windows) o cmd+p (su macOS), questo vi permetterà di visualizzare l’intera finestra per procedere con l’operazione. Se invece non volete fare in questo modo, basta aprire le impostazioni del browser (tre pallini in alto a destra) e selezionare “Stampa”.

Come stampare una pagina web da smartphone o tablet

Stampare una pagina web sul proprio pc abbiamo visto essere un processo molto semplice, ma lo è ancora di più se lo si fa sul proprio smartphone o tablet. Si tratta dello stesso procedimento, ovvero si cliccano i tre puntini in alto a destra per aprire le impostazioni del browser e si clicca su condividi. Nella schermata che apparirà bisognerà andare a selezionare la voce stampa e il gioco è fatto. Risulta più semplice su iPhone, andando a cliccare in basso la voce condividi e successivamente stampa.

Dal menù a tendina che si aprirà in entrambi i casi si andrà a selezionare il tipo di stampante che intendiamo utilizzare. Ovviamente è possibile andare a modificare le opzioni di stampa, modificando l’orientamento, i colori e tanto altro ancora.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*