Consigli per una vacanza in Salento

Perché tutti amano il Salento

Il Salento continua a rivelarsi il luogo ideale per trascorrere le proprie vacanze estive. Turisti provenienti da ogni dove prendono letteralmente d’assalto le spiagge caraibiche tipiche di questo territorio, che rendono il Salento a buon diritto una delle best choices per gli amanti del mare.

Andiamo a vedere assieme alcuni consigli che contribuiranno a rendere la nostra prossima vacanza un successo.

Scegliere la spiaggia giusta

La scelta della spiaggia può essere fatta in base a diversi parametri. Uno di quelli che ci piace sottolineare è la vicinanza o meno della pineta alla riva. Chi non sopporta il sole cocente delle giornate calde apprezzerà la possibilità di trovare riparo sotto gli alberi della macchia mediterranea. La zona a nord di Gallipoli, conosciuta anche come Padula bianca, offre proprio questo tipo di comodità. Stesso discorso sul versante adriatico, nella zona dei laghi Alimini.

Un’altra variabile che potrebbe farci orientare verso una spiaggia piuttosto che un’altra è la natura della spiaggia, che può essere sabbiosa o rocciosa. Le scogliere hanno il loro fascino. I tratti di costa rocciosi sono piuttosto vari, con le loro insenature e le grotte che aspettano solamente di essere esplorate muniti di maschera e pinne o a bordo di un kayak. Naturalmente, si tratta di spiagge meno comode, e meno indicate per chi ha bambini, visto che l’acqua diventa subito profonda. La zona di Castro e Tricase offre dei tratti di costa rocciosa meravigliosi.

Chi invece desidera rilassarsi su una delle lunghe distese di sabbia presenti sulle coste del Salento potrà recarsi a Punta Prosciutto, a Baia Verde, a Gallipoli, oppure a Marina di Pescoluse, nelle cosiddette Maldive del Salento. La sabbia candida viene bagnata da un’acqua che assume sfumature che vanno dal blu corallo al verde smeraldo.

Dove pernottare

Se siamo alla ricerca di case vacanze Puglia sul mare avremo una vasta scelta a disposizione. Innanzitutto quanti siamo? Se il nostro è un gruppo composto da diversi amici, abbiamo la possibilità di affittare una villa con piscina con diverse camere, il cui costo sarà diviso tra gli affittuari.

Una particolarità del Salento è che è possibile raggiungere con facilità qualsiasi punto della costa in relativamente poco tempo. Questa caratteristica spinge molti a non voler rimanere esclusivamente su una spiaggia per tutta la durata della vacanza. In questo caso, affittare una casa anche in una zona dell’entroterra potrebbe essere la scelta migliore. I costi rispetto ad una casa direttamente sul mare saranno infatti più contenuti.

Le attività da non perderci

Oltre a trascorrere il nostro tempo sulla spiaggia, questa terra offre una moltitudine di attività cui possiamo dedicarci per immergerci appieno nelle bellezze circostanti.

Le escursioni a cavallo nella macchia mediterranea, le passeggiate in bicicletta per le campagne salentine, i corsi di kitesurf o le escursioni in kayak sono tra i modi più belli per trascorrere il proprio tempo.

Le sagre di paese e le feste danzanti saranno un occasione speciale per gustare le pietanze tipiche della cucina locale in un’atmosfera di festa.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*